Il Centro Studi

Nel segno della più diversificata sperimentazione artistica e culturale, il Centro Studi prende avvio dalla conservazione delle opere di Jorge Eielson per promuovere convegni, seminari e corsi; esposizioni, eventi culturali e produzioni innovative che favoriscano il dialogo tra la cultura latinoamericana ed europea ed il coinvolgimento della città e del suo territorio.

L’Associazione ha come principale obiettivo quello di studiare e far conoscere l’opera poetica, letteraria e artistica di Jorge Eielson e di approfondire in Italia lo studio e la diffusione della cultura e della letteratura latinoamericana, attraverso mostre, convegni, seminari, laboratori, pubblicazioni, eventi teatrali.

In linea con l’esempio del Maestro e in una prospettiva multiculturale, le attività che il Centro svolge riguardano l’ambito della formazione nel campo dell’arte contemporanea, della poesia, della narrativa, della traduzione, del teatro, con l’obiettivo di creare nuove espressioni artistiche che alimentino eventi culturali, esposizioni e produzioni innovative.

Ogni anno, in collaborazione con vari dipartimenti dell’Università di Firenze, organizza Convegni ai quali intervengono professori di università europee e internazionali oltre a poeti e scrittori contemporanei.

In collaborazione con la Biblioteca Umanistica dell’Università degli Studi di Firenze, ha allestito la biblioteca di J.Eielson, con numerosi inediti, che sono oggetto di studio da parte di studenti universitari e studiosi internazionali.

Aperto alle nuove sperimentazioni, il Centro organizza letture poetiche e performance teatrali, in cui si ripropongono le stesse ideate da Jorge Eielson; promuove e produce spettacoli teatrali, musicali e letture poetiche in spazi non-convenzionali e in teatri stabili.